domenica 1 febbraio 2015

La foto della domenica - Febbraio/1*2015 - Cinema Astra


In un vecchio post avevo già raccontato della triste fine di tutti i cinema in centro a Verona.

Ieri, durante la consueta passeggiata del sabato mattina, ci siamo trovati davanti a quel che resta dell'Astra.


Ai suoi tempi era bellissimo.
Grande, con la galleria e soprattutto con il soffitto che si poteva aprire durante la bella stagione.

Sarà perchè allora uscivano meno film, sarà perchè andare al cinema aveva un peso diverso da oggi, fattostà che io ricordo quasi tutti i film che ho visto in quella sala.

Lì ho fatto la coda per vedere Guerre Stellari, il primo.  Eravamo io ed i miei genitori sotto la galleria che sta difronte al cinema, allora piena di negozi oggi chiusi da tempo, e vedevamo uscire gli spettatori che parlavano tra loro, ancora esaltati dalla magnificenza delle scene e dalla storia così avvincente.

Lì, in una di quelle serate in cui la compagnia non si mette d'accordo su cosa vedere, ho visto malvolentieri Fuga da Alcatraz rendendomi conto mano a mano che la storia proseguiva che mi stava piacendo molto.

Col mio amico Sergio, una sera che eravamo entrambi tristi perchè tutti e due non trovavamo mai l'amore, abbiamo optato per un film dove non se ne parlasse nemmeno per sbaglio: Caccia a ottobre rosso.

Lì, con la fida Elena, ho visto Pretty Woman.  Mi sembra ieri che all'uscita ci siamo dette che avevamo sbagliato tutto nella vita e che noi non avremmo mai incontrato uno come Richard Gere perchè facevamo le impiegate in un ufficio anzichè darla via per strada...


C'era la bigliettaia seduta in alto, c'era il baretto dove compravi le Morositas, c'era l'omino che strappava il biglietto... c'erano purtroppo quelli che ti fumavano vicino... quelli che arrivavano a metà e ti facevano alzare per andare a sedersi ... c'era il cinegiornale .... eravamo giovani ... c'era la lira ... sob ....  sob ... sob ...


La foto della domenica è un'iniziativa di Bim Bum Beta.


3 commenti:

  1. Quanti ricordi,legati ai cinema....il profumo dei popcorn,l'intervallo,la vecchietta simpatica che ti strappa i biglietti con un sorriso...ormai coi multisala il cinema è diventato una cosa fredda fredda,sì si vede meglio,si sente in maniera imparagonabile,ma è un altra cosa!

    RispondiElimina
  2. Le morositas!! ♡

    RispondiElimina
  3. Irrecuperabile sono, arrivo sempre con giorni di ritardo... perdonami!
    Mi hai fatto tornare in mente la mia prima volta al cinema... a vedere "il tempo delle mele" (facevo la 3^ media) con... il mio papà! :D
    Indimenticabile. Al cinema Arcobaleno che adesso, pensa te, è diventata una sala bingo. Che tristezza!

    RispondiElimina