venerdì 5 ottobre 2012

Ostrega!

Ecco una notizia che in fondo non mi lascia stupita più di tanto: l’uomo e l’ostrica hanno in comune 5 geni, chiamati Hox, che controllano il nostro corpo dalla testa fino alla cintola .(Corriere.it)

La spiegazione scientifica del perché nella vita si incontrano tanti molluschi…

Dalla cintola in giù non ci è dato di sapere, ma suggerirei in molti casi un’analogia con i geni del mandrillo.

Purtroppo  non produciamo autonomamente delle perle pregiate, ma alcuni di noi sono bravissimi ad incamerare denaro in modo più o meno lecito, aggirando maree di leggi e ondate di proteste da parte di oneste ostriche che si limitano a raccogliere granellini di sabbia per costruirsi effimeri castelli.


.
.




4 commenti:

  1. Bhè è il meraviglioso mondo della genetica!
    Anche se un pò disgustata, sono fiera di raccogliere granellini di sabbia e rimanere un'onesta ostrica!

    RispondiElimina
  2. Bella riflessione veramente simpatica!
    a presto

    RispondiElimina
  3. Quando stamattina ho letto questa notizia sul giornale mi sono detta: Pensa se tra cento anni degli scienziati scriveranno sui libri "Fino al 2012 gli uomini erano convinti di discendere dalle scimmie, ma una importante scoperta in quell'anno dimostro' che i nostri progenitori sono le ostriche" :DDD

    RispondiElimina
  4. Ahahahahahahhah!
    i3/4

    RispondiElimina